Da sempre la Mozilla Foundation combatte per la privacy sul web e dopo lo scandalo di Cambridge Analytica, certamente non poteva stare a guardare, ed ecco che è nato Facebook Container.

Facebook Container è un plugin che sostanzialmente toglie a Facebook la possibilità di raccogliere i nostri dati quando navighiamo su altri siti e non sul suo.

Il funzionamento di Container è abbastanza semplice: il plugin effettua il login e poi cancella tutti i cookie quando si esce dalla pagina di Facebook.

Quando ritorneremo su Facebook, questo verrà aperto in un tab dedicato, un container appunto, in cui sarà possibile quindi effettuare il login in modo completamente separato dal resto del browser, proprio come se si fosse all’interno di una sandbox.

Questo sistema logicamente non impedisce a Facebook di raccogliere i dati sugli utenti quando si è sul loro sito, per questo almeno al momento non c’è una vera e propria soluzione, ma almeno aiuta a non dargli in mano più dati del necessario.

Se usate Firefox e volete utilizzare Facebook Container, potete scaricare il plugin dallo store di Firefox.