Dopo un lungo periodo di test, Mozilla, ha reso disponibile per tutti Firefox Send.

Firefox Send è un servizio che permette di condividere file in modo sicuro, grazie alla crittografia end-to-end, attraverso un link che scade automaticamente dopo un determinato periodo di tempo.

In questo modo gli utenti hanno la garanzia che i file che condividono sia riservati e che non rimangono online per sempre, dato che dopo un determinato periodo di tempo viene eliminato.

Firefox Send offre inoltre dei controlli di sicurezza tramite cui è possibile impostare la data di scadenza del collegamento al file, il numero di download dopo cui il file non può essere più raggiungibile ed è inoltre anche possibile aggiungere una password opzionale per aumentare ancora di più il livello di sicurezza.

Il servizio permette di condividere facilmente e rapidamente file di dimensioni fino ad 1 GB, nel caso si registri un account le dimensioni salgono fino a 2,5 GB.

Bisogna tenere presente che senza un account, le limitazioni non sono solo nel quantitativo di GB inviabili ma non è possibile utilizzare le altre impostazioni aggiuntive di cui abbiamo parlato più sopra.

E’ comunque consigliabile registrarsi gratuitamente al sito, o probabilmente avete già un account se usate Firefox Sync, per avere questo maggior controllo.

Presto il servizio verrà reso disponibile e utilizzabile anche sui dispositivi Android, probabilmente a partire da questa settimana, in versione beta.

Per chi fosse interessato può anche dare un’occhiata al codice sorgente di Firefox Send che trovate disponibile su GitHub.

Vi lascio inoltre il video di presentazione del servizio creato dal team di Mozilla.